Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie

Viste le numerose email di stima nel lavoro che ho fatto e di richiesta per non chiudere il sito, ho deciso di provare per un altro anno, ci saranno alcuni cambiamenti. Come ogni anno di questi tempi vi chiedo un aiuto per le spese di gestione della piattaforma (per chi può), basta cliccare sul banner in ogni pagina e fare una donazione. Ai moderatori ed agli utenti più bravi chiedo il solito aiuto nel forum per gestire gli utenti meno bravi di loro. Per scaricare gli schemi non sarà più necessario avere dei punti e vedrò di procurarmi dei filmati che possano servire alle riparazioni. Grazie e Buon 2017 a tutti.  Magur                  

Stampa

Riparazione Connettore Alimentazione

Scritto da Magur. Postato in Ricerca Guasti

Il connettore di alimentazione presente sulla motherboard è uno dei componenti che si rompe frequentemente in un portatile.

Questo succede per due motivi principali, il primo è la cattiva qualità del connettore sopratutto nelle serie più economiche, il secondo è dovuto dal cattivo utilizzo da parte dell'utente che tende a tirare il cavo esterno in posizioni che forzano tutto l'insieme di spinotto esterno e connettore interno.
A volte mi è anche capitato di trovare connettori quasi completamente fusi, questo è dovuto principalmente all'utilizzo di alimentatori universali economici che non garantendo un contatto elettrico perfetto, generano un calore eccessivo dovuto appunto ad un contatto intermittente, non dimentichiamoci che le correnti in gioco sono di alcuni ampere e quindi non trascurabili.
connettori alim
Nella foto in alto vedete vari modelli di connettori di forme leggermente diverse.
conn
Come si vede nella foto quì sopra, questo è un connettore tipo composto da un contatto centrale (positivo) ed una carcassa metallica collegata alla massa della motherboard (due o quattro punti) che serve anche da supporto meccanico.
Per come è costruito, il suo punto debole è il contatto centrale che risulta meccanicamente più soggetto a micro torsioni e quindi con il passare del tempo la saldatura forma delle micro crepe, le correnti in gioco (mediamente 3-4 ampere) per effetto di queste micro interruzioni, generano calore che deteriora ulteriormente la saldatura fino a che il contatto si apre definitivamente.   
conn rotti

jack dc scollegato
Il guasto a volte non è visibile ad occhio nudo ma è necessaria una lente oppure un microscopio, se il connettore è ancora in buone condizioni basta rimuovere lo stagno vecchio con un succhia stagno o meglio ancora con una calza di rame e risaldare il pin centrale.
Se il connettore invece è rotto và necessariamente sostituito, in questo caso dopo averlo tolto è necessario pulire bene i punti di innesto del nuovo connettore come potete vedere in foto.
contatti puliti
Il problema principale è reperire il connettore buono: un centro di riparazioni solitamente ha una scorta di schede madri guaste da dove recuperare i componenti che occorrono e spesso mi è capitato di fare così, in alternativa è possibile comprarli su ebay, si trovano quasi tutti i modelli.

Questo lavoro è abbastanza semplice anche se lungo da eseguire visto che bisogna smontare completamente il portatile, tenete presente che le assistenze ufficiali per un guasto del genere cambiano tutta la motherboard visto che non sono autorizzati ad intervenire sulle stesse, quindi facendo da soli questo lavoro si risparmiano parecchi eurini !!!

 

Se ti è piaciuto questo articolo clicca sul pulsante "g+1" che vedi in fondo, in questo modo lo renderai più visibile agli altri cibernauti. Grazie

Magur

Comments   
  •  
  •  

#3 Smeraglia » 2014-05-26 14:57

ottimo articolo, Grazie

Smeraglia

  •  
  •  

#2 universo69 » 2014-02-04 09:03

complimenti a Magur ottimo articolo :-)

universo69

  •  
  •  

#1 pasimpa » 2014-01-10 17:04

ottimo grazie

pasimpa

Collegati o registrati per inviare un commento.