Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie

Viste le numerose email di stima nel lavoro che ho fatto e di richiesta per non chiudere il sito, ho deciso di provare per un altro anno, ci saranno alcuni cambiamenti. Come ogni anno di questi tempi vi chiedo un aiuto per le spese di gestione della piattaforma (per chi può), basta cliccare sul banner in ogni pagina e fare una donazione. Ai moderatori ed agli utenti più bravi chiedo il solito aiuto nel forum per gestire gli utenti meno bravi di loro. Per scaricare gli schemi non sarà più necessario avere dei punti e vedrò di procurarmi dei filmati che possano servire alle riparazioni. Grazie e Buon 2017 a tutti.  Magur                  

Stampa

Problema guasto dv2000 dv6000 dv9000

Scritto da Magur. Postato in Ricerca Guasti

Il problema

In questo articolo vi voglio parlare della mia lunga esperienza in merito a questa serie di notebook, come probabilmente molti di voi sanno già, questa serie ha dato notevoli problemi all'HP con costanti

rientri in garanzia e addirittura negli Stati Uniti è stata intentata e vinta una Class Action per permettere la sostituzione della scheda madre per un ulteriore anno di garanzia, questo nel 2010-2011.
In rete ci sono tante pagine riguardo a questo argomento, una tra tutte:  http://www.yourcomputerfriends.com/settlement/ oltre agli HP, mi è capitato di osservare lo stesso problema anche su portatili Dell e Sony.
BGA Nvidia
Il problema deriva principalmente da una serie di BGA difettosi della NVidia, le saldature (palline di stagno) sotto di essi si staccano (pochi micron) dal circuito stampato a causa della errata composizione dello stagno (è una lega) e del calore eccessivo raggiunto all'interno del portatile e generano una serie di difetti, principalmente il notebook si accende ma si blocca con nessuna immagine a video.
BGA difetto
Quello che succede però non dipende solo dal chip Nvidia difettoso ma dalla temperatura raggiunta dal chip all'interno del portatile, quest'ultima sale col passare dei mesi in quanto per via della polvere che si deposita all'interno del notebook, la dissipazione del calore diventa più problematica, a tal proposito ho scritto un articolo su come effettuare la pulizia della ventola
Il problema non è da sottovalutare in quanto nel caso di sostituzione o riparazione della motherboard e quindi dopo aver sostenuto una spesa per la riparazione non indifferente, il problema può ripresentarsi.
Questo è successo anche a chi aveva il portatile ancora in garanzia perchè HP cambiava la motherboard e non interveniva sulla dissipazione del calore interno.
Per questo motivo è consigliabile anche una modifica al funzionamento della ventola interna come descritto in questo articolo: modificare la funzionalità della ventola.

La mia esperienza

Per la riparazione di questa scheda madre, trovate in rete tantissime presunte soluzione e tantissimi siti che offrono questo servizio, addirittura esiste su youtube un filmato (mi sembra di un tedesco) che mette la scheda nel forno di casa !!!
Alcuni riparatori o presunti tali, usano un asciugacapelli oppure una pistola ad aria calda per sciogliere le palline di stagno al di sotto del BGA e ristabilire il contatto, oppure usano economiche macchine ad infrarossi sempre per lo stesso motivo.
Tutti questi metodi di "riscaldamento" (in gergo tecnico Reflow) alcune volte sono efficaci ma solo momentaneamente, il difetto prima o poi si ripresenta perchè la pallina si ristacca dato che non sono stati rispettati i parametri di rifusione dei BGA (esistono vari documenti ufficiali in rete)
che prevedono temperature crescenti e tempi stabiliti.
L'unica soluzione che sembra essere un pò più affidabile è il Reballing che prevede la rimozione del BGA, la sostituzione delle palline di stagno e la risaldatura sulla motherboard ... ma possiamo essere sicuri che non avremo mai più problemi ?
La risposta è NO e vi spiego il perchè.
La procedura di Reballing và eseguita a regola d'arte, le palline non possono essere "vecchie" e non devono essere toccate con le mani (grasso) per evitare alterazioni chimiche, deve essere rispettata esattamente la curva di dissaldatura e saldatura e tutto questo và fatto con una macchina che costa qualche migliaio di euro.
Le aziende che fanno questo lavoro professionalmente, dopo il reballing fanno una foto a Raggi X del componente per verificare che il processo sia riuscito perfettamente, anche questa macchina costa svariate migliaia di euro.
Quindi capirete da soli che pagare una riparazione meno di 80 euro (le trovate su ebay ed in rete), significa mettere una pezza che potrebbe saltare da un giorno all'altro tanto e vero che la garanzia per queste riparazioni non supera mai i 6 mesi.
Le aziende che operano professionalmente con costi doppi rispetto a quanto detto, danno solitamente garanzia a vita.

 

Le conclusioni

Per le mie riparazioni non potevo affidarmi ad un azienda professionale in quanto i costi avrebbero superato il valore dell'usato da riparare,
quindi tramite una macchina ad infrarossi semiprofessionale applicavo il metodo del Reflow facendo presente al cliente che il problema si sarebbe potuto ripresentare. Applicavo sempre la modifica alla ventola di cui parlo sopra e circa il 50% di queste riparazioni non sono più rientrate, questo non necessariamente vuol dire che sono durate ;-)
Un altra soluzione potrebbe essere quella di comprare un altra motherboard in rete, questo però secondo me è ancora più rischioso perchè
il costo è maggiore rispetto a quanto chiedono per un reballing/reflow e non vi garantisce il "come" è stata riparata la scheda.
In definitiva consiglio di cambiare il portatile se ci si può permettere la spesa, altrimenti cercate di capire dai feedback degli altri utenti se chi ripara è abbastanza affidabile e sopratutto chiedete la garanzia sulla riparazione e la modifica della funzionalità della ventola.

Spero di aver fatto sufficiente chiarezza sul problema e di non attirare troppe critiche da chi li ripara con l'aria calda :-)
Per qualsiasi dubbio o problema scrivete nel forum.
Magur

Collegati o registrati per inviare un commento.