ARGOMENTO: Reflow oppure reballing, questo è il dilemma...

Reflow oppure reballing, questo è il dilemma... 5 Anni 7 Mesi fa #10010

  • Fabyj
  • Avatar di Fabyj
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 238
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Ciao a tutti, sono alcuni anni che effettuo questo genere di rework (reflow e reballing) e mi permetto di dire che gli elementi e le condizioni per poter effettuare un lavoro ad arte di questo tipo sono molteplici e non si tratta solamente del tipo di stazione e dei suoi profili ma anche di come devono essere prese in considerazione elementi come, temperatura ambiente del locale in assenza di ricircolo d'aria, preriscaldamento, tempi, flussanti, tipi di leghe, temperatura del top, raffreddamento e fase di bake (rimozione umidità dalla PCB e soprattutto dal BGA).
Riguardo alle stazioni io iniziai, passando senza avere alcuna esperienza, per una T862 da 200 euro e per chi non la conoscesse si tratta di una piccola stazioncina IR ma di piccola potenza adatta quindi per piccole PCB (ancora oggi mi domando come abbia potuto effettuare una scelta così triste ed affrettata, solo guardando i video di "grande successo" presenti sul tubo digitale).
Dopo essere arrivato a 300 gradi ed aver cotto la prima scheda con relativo BGA senza tra l'altro averlo rimosso, mi sono reso conto della scelta errata che feci, quanto meno per lavorare sulle motherboard dei notebook e quindi immediatamente ho deciso di acquistare una ACHI IR SC PRO con la quale ho da subito ottenuto ottimi risultati sia nella fase di dissaldatura che nella fase di saldatura.
Ad oggi posso consigliarvi di avere l'accortezza di preparare e seguire le fasi in modo molto scrupoloso, tenendo in considerazione tutti gli elementi sopra citati e ricordate che la fase di bake e preriscaldamento è significativa per ben oltre il 50% della buona riuscita del lavoro!
Rimango a disposizione con molto piacere per condividere e scambiare opinioni, consigli, profili, ecc.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Admin, Basan

Reflow oppure reballing, questo è il dilemma... 5 Anni 6 Mesi fa #10133

  • piero
  • Avatar di piero
  • Offline
  • Expert Boarder
  • piero
  • Messaggi: 111
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Ciao !!! hai pienamente ragione !!io pure sono stato ingannato da video sulla t 862 !!! ho fatto la tua stessa esperienza !! non sono mai riuscito a togliere un cip nenke a tutta birra !! la usavo solo x fare i refloow !! poi l ho venduta e sono passato ad una ly 6000 con la quale mi ci trovo benissimo !!non mi sono cimentato nei reballing ma ho fatto spetimentazione provando profili e riesco a staccare il cip senza danneggiare la piazzuola di alloggio !!ma è propio al limite !tutto cambia dall estate all inverno anke solo con uno spiffero aperto cambiano i parametri !! ho capito ke è fondamentale il pre riscaldatore !! senza è difficile fare se non impossibile staccare il cip senza fare danni !!
mi fa piacere scambiare opinioni e mettere a disposizione la propia esperienza e ses sono qui è xkè ho trovato gente disposta a mettere la sua di esperiena !!qui non ho visto omerta del tipo so ma non ti dico niente !!xsono a disposizione x dare il mio aiuto x quanto ne so !! e poi ragazzi l unione fa la forza !!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Basan

Reflow oppure reballing, questo è il dilemma... 5 Anni 6 Mesi fa #10419

  • califano
  • Avatar di califano
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
Io dovrei comprare una stazione saldante ad infrarossi, riparo da pochi mesi smartphone e tablet e al corso mi consigliarlo la tornado 2pro che non ha il preriscaldatore da sotto e mi facevano vedere come si faceva il rework e come sicambiano i vari componenti, non credo che si riesca a fare il reflow e il rebalding.
Voi cosa ne pensate? Avete un consiglio su quale altro strumento potrei comprare?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Reflow oppure reballing, questo è il dilemma... 5 Anni 6 Mesi fa #10423

  • Fabyj
  • Avatar di Fabyj
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 238
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Ciao Califano, riguardo alla stazione IR per riparare smartphone va bene anche una T862 o meglio una T870A perchè ha il preheater più grande e quindi riscaldare bene tutta la scheda è molto importante sia per aiutare ad asciugare eventuali residui di umidità (anche se andrebbe preventivamente effettuato un bake in un apposito fornetto) e sia per rimuovere e risaldare con più facilità i componenti interessati senza stressare il tutto solamente con il top. Quindi a mio avviso abolite le stazioni senza il preheater!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.391 secondi