ARGOMENTO: ACER E5 575G 77W - Motherboard DAZAAMB16E0 REV E

ACER E5 575G 77W - Motherboard DAZAAMB16E0 REV E 1 Settimana 3 Giorni fa #16330

  • Lucio1960
  • Avatar di Lucio1960
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
Buongiorno al Forum, vi ringrazio per avermi dato la possibilità di sottoporvi il problema che assilla il notebook in oggetto. Due settimane fa lo stavo usando con l’alimentazione esterna ed improvvisamente si è spento. Momento di panico in quanto la garanzia è scaduta solo tre mesi fa. Per un attimo ho visto svolazzare sopra la mia testa il fantasma della obsolescenza programmata... Mi sono subito ripreso ed avendo un minimo di conoscenza ho eseguito le verifiche del caso. Tester alla mano ho verificato i 19V dell’alimentazione esterna. Tutto OK. Ho verificato se il jack di alimentazione fosse ben saldo. Tutto OK. Verificato l’impossibilità di toglierei la batteria senza aprire il notebook ho preferito prima eseguire la manovra suggerita da ACER mediante il pulsante accessibile tramite graffetta nella parte sottostante. Niente da fare, nessun segno di vita ad eccezione di un lord che da Ambra diventa blu. Mi decido di aprirlo e verifico che i 19V del power esterno arrivino sul connettore della motherboard. Tutto OK. Iniziò a sudare freddo ... Provo a rimuovere la batteria interna, ricollego il power esterno, niente da fare tutto tace !!! Cerco allora disperatamente uno schematico in rete ed approdo al vostro incredibile sito. Faccio tesoro delle linee guida e verifico i componenti attinenti al probabile guasto (IC MOSFET, condensatori, induttanze e fusibili). Sembra tutto OK. Disperazione totale e successiva richiesta di aiuto al Forum. Dimenticavo che ho trovato la batteria del Bios da 3V completamente scarica, l’ho sostituita ma nessun segno di vita. Attendo lumi per poter procedere senza provocare danni. Domanda finale, vi risulta che se il chip del Bios si guasta il sintomo finale è quello che mi sta succedendo ? Grazie a voi tutti, è un vero peccato che tale sito non sia frequentato più assiduamente... l’obsolescenza di cui parlavo prima ha generato in molti l’equazione che non conviene riparare ... io confido che insieme potremmo dimostrare che Think Different non è solo uno slogan
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.581 secondi